LUCIDATURA CALCESTRUZZO

  • Cos’è
    Il trattamento di lucidatura consente di trasformare i pavimenti in calcestruzzo in superfici completamente rinnovate, esteticamente accattivanti e resistenti alle abrasioni.
    Attraverso un procedimento meccanico, si asporta lo strato corticale per mettere a nudo lo strato sottostante più vigoroso e robusto. La superficie successivamente levigata è resa liscia, compatta e lucida.
    La levigatura del calcestruzzo viene realizzata mediante l’impiego di utensili metallici e resinoidi montati su levigatrici planetarie che imprimono un motivo sulla superficie, «graffiandola».
    Il processo avviene seguendo fasi lavorative differenti e rispettando l’ordine crescente delle grane diamantate e fenoliche utilizzate, il tutto senza  l’impiego di acqua ma con l’utilizzo di appositi aspiratori che garantiscono il contenimento della polvere di risulta. La levigatura così eseguita evidenzia la diversa amalgama del calcestruzzo, che a seconda degli inerti e degli aggregati di cui è composta, genera colori e sfumature naturali che rendono unico il pavimento. Inoltre, essendo a basso impatto ambientale, consente il normale svolgimento delle attività nelle aree limitrofe alla zona trattata.
  • Quando/perché
    Le pavimentazioni, soprattutto quelle industriali, subiscono e assorbono stress particolari come: traffico veicolare, carichi fissi e mobili gravosi, agenti contaminati, calpestìo, trattamenti igienizzanti.
    Attraverso il sistema della lucidatura anche una superficie in cemento può diventare più resistente e trasformarsi in uno splendido pavimento: lucido ma non scivoloso, uniforme e riflettente, duro e resistente, facilmente pulibile perché antipolvere e quindi di poca manutenzione, più silenzioso al traffico.
  • Applicazioni
    • Depositi, magazzini, logistiche.
    • Industrie metalmeccaniche.
    • Industrie Alimentari.
    • Centri commerciali, supermercati, negozi.
    • Scuole, Musei, ospedali, show room.
    • Autosaloni.
    • Porticati, garage.
    • Stazioni ferroviarie e della metropolitana.